PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Edmond De Rothschild, continua la strategia di convergenza delle attività

Edmond De Rothschild, continua la strategia di convergenza delle attività

Salva
Salva
Condividi
Francesca Conti
Francesca Conti

12 Novembre 2018
Tempo di lettura: 3 min
Tempo di lettura: 3 min
Salva
  • La società raggrupperà le sue tre controllate real estate sotto un’unica gestione

  • Gad Amar e Christophe Caspar saranno i due nuovi Deputy ceo

La società offrirà una gestione combinata delle proprie linee private equity, real estate e asset management per creare un’offerta di investimento integrata

Proseguendo la propria strategia di convergenza delle linee di business, Edmond de Rothschild ha annunciato alcune novità. Nel dettaglio la società:

  • riunirà sotto un’unica gestione le sue tre filiali immobiliari
  • offrirà una gestione combinata delle proprie linee private equity, real estate e asset management per creare un’offerta di investimento integrata.

Nel perseguire tale processo, ha annunciato diverse nomine che avranno lo scopo di unificare i gestori immobiliari sotto un’unica gestione e raggruppare le unità di private equity, real estate e gestione degli investimenti al fine di creare un’offerta integrata per gli investimenti su tutte le asset class. Le nomine, nel dettaglio, riguardano:

  • Christophe Caspar è entrato a far parte di Edmond de Rothschild Asset Christophe Caspar Management lo scorso primo novembre in qualità di Deputy ceo dell’Asset Management, responsabile delle practices di management. La sua esperienza nel mondo dell’asset management e del private banking costituiranno un patrimonio unico per le practices di gestione della società e favoriranno la convergenza delle unità di Asset Management e Private Banking. Membro del consiglio direttivo di Asset Management di Edmond de Rothschild, il manager ha sede a Ginevra. Riporterà a Vincent Taupin, Global Asset Management di ceo e presidente del comitato esecutivo di Edmond de Rothschild (Francia);
  • Gad Amar, attualmente a capo dello sviluppo aziendale di Gad Amar Edmond de Rothschild Asset Management è stato nominato Deputy ceo per l’Asset Management, responsabile delle vendite. L’incarico allarga lo spettro delle responsabilità di Gad Amar che ora dovrà occuparsi di sviluppare partnership esclusive a livello internazionale;
  • Pierre Jacquot è stato nominato capo del settore real estate di Pierre Jacquot per il gruppo ed è entrato a far parte del Comitato esecutivo di Asset Management. Sarà responsabile del rafforzamento delle sinergie tra il settore real estate (Orox, Cording e Cleaveland) e della convergenza con le altre attività di asset management e private banking. Con oltre 10 miliardi di asset in gestione, il real estate è uno dei settori chiave di Edmond de Rothschild;
  • Johnny El Hachem, amministratore delegato di Edmond de Ro Johnny El Hachem Thschild Private Equity è entrato a far parte del comitato esecutivo di gestione patrimoniale. L’offerta di private equity di Edmond de Rothschild offre una reale differenziazione all’interno del mercato. Si compone di una dozzina di strategie di investimento a tema e di nicchia che creano valore a lungo termine. L’offerta può ora contare sull’Asset Management per accelerare la sua crescita. Questa nuova struttura consentirà alla società di presentarsi ai propri investitori istituzionali e private con un insieme coerente di soluzioni di investimento, offrendo differenziazione e performance di lungo termine.
Francesca Conti
Francesca Conti
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Asset Managers Edmond de Rothschild