PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Credit Suisse Am: al via tre nuovi Etf

Credit Suisse Am: al via tre nuovi Etf

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

10 Febbraio 2020
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva
  • I primi tre Etf saranno quotati sul SIX Swiss Exchange, sulla Borsa Italiana e sulla Deutsche Börse

  • “Gli Etf acquistano un’importanza strategica sempre maggiore, di pari passo con il crescente utilizzo delle piattaforme di vendita digitali” dichiara Michel Degen

Tre nuovi Etf per il colosso elvetivo con l’obiettivo di venire incontro alle esigenze delle società fintech, che orientano i loro sistemi e processi alle transazioni di borsa

 

Credit Suisse Am lancia altre tre Eft. I nuovi prodotti vanno dunque ad integrare i fondi passivi di Credit Suisse in offerta. La società ha deciso di introdurre gli Etf per venire incontro alla crescente domanda di prodotti liquidi negoziati, guidata dalla digitalizzazione. I primi tre Etf saranno quotati sul SIX Swiss Exchange, sulla Borsa Italiana e sulla Deutsche Börse.

I tre Etf sono dunque stati pensati per  venire incontro alle esigenze di quegli investitori, quali le società fintech, che orientano i loro sistemi e processi alle transazioni di borsa. Secondo Michel Degen, Head of Credit Suisse Am Switzerland and Emea, l’ingresso nel settore degli Etf rappresenta un logico passo avanti: “Analizziamo continuamente il mercato, le nuove tendenze e le esigenze dei clienti per fornire loro soluzioni adeguate. Gli Etf acquistano un’importanza strategica sempre maggiore, di pari passo con il crescente utilizzo delle piattaforme di vendita digitali”.

Valerio Schmitz-Esser, Head of Credit Suisse Am index solutions, ha dichiarato: “fin dal 1994 replichiamo indici con la massima precisione per un ampio ventaglio di classi di attivi, regioni e valute, compresi da oltre due anni gli indici di sostenibilità Esg. Tramite il nostro core business, che si concentra sui fondi passivi, disponiamo della massa critica, della tecnologia e delle competenze necessarie per cominciare a fornire Etf anche in segmenti d’investimento mirati, che integrano in modo oculato la nostra offerta esistente”.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Asset Managers Credit Suisse