PREVIOUS ARTICLE NEXT ARTICLE

Amundi acquisirà il 100% di Sabadell Asset Management

Amundi acquisirà il 100% di Sabadell Asset Management

Salva
Salva
Condividi
Redazione We Wealth
Redazione We Wealth

22 Gennaio 2020
Tempo di lettura: 2 min
Tempo di lettura: 2 min
Salva

Il gigante francese dell’asset management Amundi annuncia l’acquisizione dello spagnolo Banco Sabadell. Il valore dell’operazione è pari a 430 milioni di euro

Amundi fa un passo deciso nella penisola iberica grazie a Banco Sabadell. L’acquisizione è parte di un piano strategico decennale fra le due società, il quale include la distribuzione dei fondi Amundi attraverso la rete commerciale della banca spagnola.

Sabadell Am gestisce 21, 8 miliardi di euro di masse. Fra queste, 160 miliardi costituiscono fondi domiciliati in Spagna. Entrambe le società hanno siglato un accordo in base al quale nulla cambierà nei fondi di investimento dei clienti spagnoli e nei piani pensione.

Entrambe le parti si dicono soddisfatte, Sabadell dichiara che la partnership servirà alla sua espansione e al miglioramento della sua offerta. L’asset manager francese dal canto suo è felice di poter rafforzare la propria posizione nella penisola iberica, fatto che potenzierà ulteriormente il suo ruolo in Europa.

Entrambe le società comunque resteranno operativamente indipendenti, nei termini dell’accordo. Il valore dell’operazione è pari a 430 milioni di euro.

Yves Perrier, CEO di Amundi: ” Questa partnership è in linea con la strategia di Amundi di dispiegare in Europa le sue capacità e risorse per servire i clienti attraverso le reti di distribuzione. L’acquisizione di Sabadell Asset Management è per noi un nuovo passo per rafforzare significativamente la nostra posizione in Spagna, uno dei principali mercati di risparmio in Europa“.

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
Condividi l'articolo
LEGGI ALTRI ARTICOLI SU: Asset Managers Amundi Europa