PREVIOUS ARTICLENEXT ARTICLE

Aziende, ecco uno strumento di semplificazione contabile!

19 Ottobre 2020 · Gloria Grigolon

In un periodo fortemente critico, dove l’incertezza sulla vita si alterna all’incertezza sul patrimonio, la protezione torna centrale. Un discorso che vale non solo per le persone, ma anche per le aziende

La protezione patrimoniale è la chiave di una pianificazione di successo, che si tratti di persone o aziende. E così, in periodi di incertezza, la polizza sulle persone giuridiche si affianca a quella sulle persone fisiche, e acquisisce importanza sia in termini di tutela dell’attività, che di ottimizzazione contabile.

Per comprendere più nel dettaglio tali dinamiche, si prenda un caso pratico.

Il Sig. Bianchi, 61 anni, è amministratore unico di una Srl di sua proprietà. In seguito alla vendita di una business unit societaria, l’azienda si ritrova con un’extra liquidità di 9 milioni di euro, da gestire e tutelare. Come muoversi?

La polizza sulle persone giuridiche

“La sottoscrizione di una polizza lussemburghese unit linked sulla vita dell’amministratore, che abbia per contraente l’azienda e per beneficiario l’azienda stessa” ha argomentato Stefano Carpi, Branch Manager per l’Italia di Lombard International Assurance, “permette di beneficiare dei requisiti base di una buona pianificazione, vale a dire: gestione della tesoreria, semplificazione contabile, flessibilità dell’investimento e tutela del patrimonio sociale in caso di premorienza della figura chiave della società”, nel caso di specie, il Sig. Bianchi.

Come le altre polizze lussemburghesi, anche quella sulle persone giuridiche beneficia del cosiddetto Triangolo della sicurezza, che prevede il deposito di tutti gli attivi dei clienti collegati alle polizze di assicurazione vita presso una banca depositaria indipendente, approvata dall’autorità di vigilanza del settore assicurativo, il Commissariat aux Assurances.

Private insurance per l’azienda: caratteristiche

Il perché di una polizza societaria è di rapida intuizione: la sottoscrizione di un prodotto di private insurance aziendale “tutela la figura chiave della società e permette una miglior gestione della liquidità aziendale”. Non solo: “l’azienda che adotta una polizza societaria beneficia della semplificazione contabile” ha spiegato Maria Cristina Boscolo Berto, Regional Head of Wealth Structuring Solutions: “nel bilancio della società non compariranno infatti le singole voci di investimento interne al prodotto unit linked, ma sarà contabilizzato un solo valore, il NAV della polizza, al 31 dicembre”. Al pari di ogni altra polizza di private insurance, anche quella sulle persone giuridiche gode di un’ampia “flessibilità d’investimento”, con accesso diretto al capitale e segregazione degli asset in cui la polizza è investita

Come ricordato dagli esperti della compagnia assicurativa, inoltre, la polizza può essere utilizzata anche “a garanzia di potenziali finanziamenti nel caso di necessità di liquidità temporanea”.

La soluzione MultiManager di Lombard International Assurance

Tra i servizi offerti da LIA alle imprese, “la soluzione MultiManager permette l’utilizzo di diversi gestori, banche depositarie e/o strategie di investimento, così che l’azienda possa avere più controparti, più gestori e più banche depositarie, a seconda dell’expertise regionale” ha aggiunto Boscolo Berto.

Nel caso del Sig. Bianchi, ad esempio, la scelta potrebbe ricadere per 3 milioni su una banca italiana (per una linea bilanciata ESG); 3 milioni su una banca svizzera (per una linea azionaria multi tematica); 3 milioni su una banca lussemburghese (per una linea total return flessibile).

La soluzione MultiManager prevede inoltre flessibilità e possibilità di switch da un fondo all’altro in corso di polizza. Anche in tal caso, il beneficio si sostanzia nell’ottimizzazione fiscale, nella compensazione dei profitti e delle perdite fino a cessazione della polizza e nella segregazione degli assets in cui la polizza è investita. Il Cfo dell’azienda avrà modo di controllare in qualsiasi momento l’andamento delle varie gestioni accedendo online alla piattaforma Lombard Connect che oltre al valore consolidato fornisce anche un rendiconto per ogni singolo gestore.

Per offrire un’ulteriore tutela del patrimonio sociale in caso di premorienza della figura chiave della società, “è possibile aggiungere alla polizza vita una opzione Wealth Life Cover” ha proseguito Carpi.

L’opzione Wealth Life Cover

“L’opzione Wealth Life Cover ha lo scopo di mitigare l’impatto dalle fluttuazioni negative di mercato”. Essa consente di proteggere il patrimonio da trasferire al beneficiario finale (nel caso del Dott. Bianchi, l’azienda), proteggendo in tal modo il capitale iniziale versato. In più, con la nuova versione di Wealth Life Cover resa disponibile da pochi giorni, il Sig. Bianchi non dovrà sottoporsi ad alcun esame medico.

“Grazie ad un metodo intelligente di applicazione dei costi, la copertura offerta dalla Wealth Life Cover è operativa soltanto quando necessaria. Ciò significa che nessun costo verrà addebitato fino a quando il valore di polizza è maggiore ai premi netti versati”.

Nel caso di specie, una protezione assicurativa Wealth Life Cover al 100% contempla la ricostituzione dei premi netti pagati dalle performance negative (che impattano sul valore della polizza), la protezione assicurativa ai beneficiari e la restituzione del capitale versato in polizza (al netto di eventuali riscatti).

L’agevolazione del distant selling

In un periodo fortemente critico, dove l’incertezza sulla vita si alterna all’incertezza sul patrimonio, Lombard International Assurance continua a sviluppare il proprio servizio di distant selling, lanciato lo scorso aprile per far fronte alle necessità della pandemia da covid-19.

Con tale processo, le nuove polizze possono essere sottoscritte da remoto e con firma digitale, in modo pienamente conforme alle regole, sicuro ed efficiente.

 

 

SPECIALE EVENTO

Il tema della protezione sarà al centro dell’evento virtuale
Il Private Wealth nel New Normal: sfide e opportunità
organizzato da Lombard International Assurance
in calendario mercoledì 21 ottobre, ore 10:00

 

Lombard International Assurance