Pandemia, politica, pianeta: il 2021 secondo T. Rowe Price

Giulia Bacelle
Giulia Bacelle
15.12.2020
Tempo di lettura: 3'
Le lezioni imparate nel 2020 potrebbero rivelarsi più importanti che mai nel prossimo anno, nella vita così come negli investimenti. A spiegare come, gli esperti di T. Rowe Price
Pandemia, politica, pianeta. Sono questi alcuni dei grandi temi chiave attorno cui si svilupperà il 2021 secondo la casa di investimenti americana T. Rowe Price. Temi che sono stati presentati nel corso del Global Market Outlook 2021 Managing to the other side. “Il 2020 non si è certamente delineato nella maniera in cui la maggior parte degli investitori e aziende si aspettavano a questo punto l'anno passato”, commenta Leigh Innes, Director of research, International equity. “Abbiamo dovuto imparare come navigare attraverso una pandemia globale e gli sconvolgimenti che questa ha creato. Ora, mentre guardiamo al 2021, l'altro lato di un difficile viaggio comincia ad essere visibile, grazie ai progressi del vaccino, una continua ripresa economica e l'ampio supporto alla liquidità da parte delle più importanti banche centrali del mondo”.

Dalla pandemia alla politica…


Molto dipenderà dall'andamento della curva epidemica e dalle risposte che i governi adotteranno per contrastare il contagio, ma la ripresa economica dipenderà dalla presenza (e dalla quantità) degli ulteriori stimoli fiscali necessari per traghettare il sistema economico verso la fase in cui il virus sarà sotto controllo. Con i contagi in crescita negli Usa, le misure prese finora dalla Federal Reserve potrebbero essere implementate, in vista del prossimo meeting il 16 dicembre, sulla scia di quanto deciso il 10 dicembre dalla Banca centrale europea (come l'aumento del piano pandemico di 500 miliardi di euro, esteso fino a marzo 2022).

Clicca qui per registrarti all'evento L'epilogo di un anno indimenticabile - 2020

Tuttavia nel 2021 l'ampio supporto da parte delle banche centrali di quest'anno potrebbe rallentare, almeno in termini di ritmo di crescita. “Ciò significa che l'attività economica e la spesa dei consumatori dovranno accelerare per compensare questo cambiamento”, sottolineano da T. Rowe Price.
Con il tasso di riferimento della Fed ormai giunto allo zero e la Bce non disposta a portare i tassi in territorio negativo, è probabile che il panorama “lower for longer” continuerà ad affiancare gli investitori nei prossimi anni. Le implicazioni per i mercati sono importanti: “le azioni appariranno meno costose dei titoli di Stato, non più in grado di offrire diversificazione ai portafogli come in passato; servirà creatività nella ricerca di rendimenti, che genererà ritorni positivi sui mercati del credito”.
Ad oggi, “le aree del mercato che hanno ottenuto i risultati migliori durante la pandemia sono le stesse che avevano registrato le performance più solide prima del suo scoppio: titoli growth, large-cap, mercati Usa”. Secondo gli esperti di T. Rowe Price, però, una rotazione significativa potrebbe avverarsi nella prossima fase. Gli investitori potrebbero quindi preferire titoli value, società small-cap, debito high yield e mercati emergenti.

… non tralasciando il clima


Tra le lezioni imparate nel 2020, una si è rivelata nel non sottovalutare l'importanza della sostenibilità, anche nel mondo degli investimenti. “Finora, il cambiamento climatico ha avuto un impatto significativo sulle valutazioni solo di alcuni specifici settori, ad esempio quello delle utility, e anche in questi casi i prezzi azionari sono ben lontani dal riflettere interamente le implicazioni di lungo termine per le società”, commentano in T. Rowe Price.
Ora, con l'impegno a ridurre a zero le emissioni di gas serra intrapreso dalla Cina (entro il 2060), e la vittoria di Biden negli Usa (e il conseguente ritorno del paese come sottoscrittore degli Accordi di Parigi sul clima), la lotta al climatico sembra intrapresa anche dalle maggiori potenze economiche mondiali. Un'attenzione, quella alla sostenibilità ambientale, sociale e di governance, che favorirà le imprese in grado di adattare il proprio modello di business, soprattutto sul lungo periodo.

SPECIALE EVENTO
Quanto accaduto nel 2020, e lezioni per il 2021, saranno oggetto
del webinar online di T. Rowe Price, in calendario
venerdì 18 dicembre alle ore 10:00
L'epilogo di un anno indimenticabile - 2020
Clicca qui  per iscriverti all'evento
(rivolto ad operatori professionali)

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti