Investire in Asia Centrale: un’opportunità chiamata microcredito

Giulia Bacelle
Giulia Bacelle
16.1.2023
Tempo di lettura: 3'
L’Asia Centrale rappresenta un terreno fertile per il microcredito, in virtù del sistema economico locale basato sulla mentalità imprenditoriale delle persone e la possibilità di generare un impatto positivo su ambiente e società. Ma vi risiedono opportunità anche per gli investitori

Negli ultimi vent’anni, la sua economia è settuplicata, crescendo più rapidamente rispetto ai mercati sviluppati e più del doppio del resto del mondo. Non è la Cina (o tantomeno l’India), ma la regione dell’Asia Centrale che, secondo l’Eurasian Development Bank (EDB), ha registrato un incremento medio del Prodotto interno lordo (Pil) del 6,2% (contro il 5,3% e il 2,6%, rispettivamente). Numeri positivi per il percorso a venire dell’area e che sostengono le stime dell’EDB per il futuro, secondo cui nei prossimi anni “il ruolo strategico di tale regione nell’Eurasia aumenterà, così come la sua importanza nei confronti degli stati confinanti e dei suoi partner economici principali”


Sebbene quello dell’Asia Centrale sia un sistema economico complesso, cui si affacciano diversi paesi, è possibile delineare alcuni fattori comuni intrinsechi che lo caratterizzano. In primis, la mentalità imprenditoriale, spina dorsale del tessuto economico dell’area e parte del Dna delle popolazioni regionali. Una peculiarità che apre a un particolare strumento di sviluppo, il microcredito, capace di avvicinare ai servizi finanziari persone in povertà o emarginazione grazie alla concessione di prestiti bancari volti all’avvio o al rafforzamento della propria attività economica. I benefici del microcredito possono essere inoltre sperimentati non solo dalle piccole e medie imprese supportate, ma anche dagli investitori alla ricerca di opportunità alternative di rendimento (grazie alla scarsa correlazione di tale strumento coi mercati azionari) e desiderosi di generare un impatto positivo con i propri capitali (grazie all’allineamento con le priorità di sviluppo ambientale e sociale dei vari stati della regione). 


Un tema al centro del prossimo evento di Mikro Kapital, società leader nel microcredito che dal 2008 si focalizza sull’impact investing e sulla social responsability, con un’attenzione particolare ai paesi emergenti: “Investing in Central Asia, a journey to Tajikistan”, che si terrà il prossimo 25 gennaio 2023 a Milano. A essere approfondita sarà in particolare la realtà del paese tagico, che negli ultimi decenni ha registrato una crescita media dell’economia pari al 7% annuo, riducendo al contempo il tasso di povertà nazionale del 57%. Numeri che hanno colpito i partecipanti ai due precedenti appuntamenti organizzati da Mikro Kapital in partnership con Imon International e l’Ambasciata della Repubblica del Tajikistan presso la Confederazione Svizzera, tenutisi lo scorso settembre a Zurigo e Ginevra. A ospitare l’evento milanese sarà invece l’ambasciata tagica presso la Repubblica Francese e la Repubblica Italiana. 


“L’iniziativa è volta a far conoscere ai partecipanti i più recenti progetti di sviluppo e investimento nel paese, illustrati dall’Ambasciatore del Tagikistan, Jamoliddin Ubaidullo, che si delineano attorno agli obiettivi chiave della strategia di sviluppo nazionale” spiega Vincenzo Trani, Presidente di Mirko Kapital. “Ovvero, la sicurezza alimentare, la garanzia dell’indipendenza energetica, l’accelerazione dell’industrializzazione e la trasformazione del territorio della repubblica in un corridoio di transito infrastrutturale privilegiato”. Inoltre, verranno approfonditi i punti di forza del microcredito nel contesto dei paesi lungo la Via della Seta e più nel dettaglio verranno descritte le esperienze d’investimento di Mikro Kapital nel Paese e il tessuto economico caratterizzato da piccole e micro imprese a guida femminile che giocano un ruolo chiave del successo economico del Tagikistan



Speciale evento 

Investing in Central Asia, a journey to Tajikistan 

25 gennaio 2022 – ore 18.30 – FourSeasons Hotel Milano, Via Gesù 6/8 Milano 

Clicca qui per iscriverti

La redazione vi consiglia altri articoli

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti