5G, la vita online diventa più veloce: la rivoluzione mobile

Gloria Grigolon
Gloria Grigolon
2.3.2020
Tempo di lettura: 3'
La tecnologia 5G ha perso il suo fascino, sorpassata da visioni futuristiche proiettate in un mondo di intelligenza artificiale, apprendimento automatico (machine learning), auto a guida autonoma e robotica. La questione "velocità di navigazione" non va però trascurata...
La navigazione veloce, che a partire dal 2018 ha aperto la competizione tra provider di smartphone cinesi, coreani e statunitensi, è stata ormai assorbita e dal mercato, che ha iniziato a dare un po' troppo per scontato “l'enorme potenziale di trasformazione di cui è capace”.

Secondo gli esperti di Capital Group, "la quinta generazione di comunicazione wireless cui ci troviamo di fronte è progettata per essere 100 volte più veloce dell'attuale 4G, con connessioni continue perfette che promettono di offrire un po' più di respiro agli utilizzatori di smartphone”, infastiditi dalle interruzioni di chiamata o dalle lente connessioni ai siti web.


Dal 4G al 5G: differenze e innovazione


In attesa di capire quali nuove tecnologie saranno in grado di rivoluzionare per l'ennesima volta mercati, modelli di business e abitudini quotidiane, il 5G, al pari di quanto successo col 4G, potrebbe essere il mezzo per far sì che nuove tendenze prendano piede: “Il 4G ha mantenuto la sua promessa di velocità e connettività” hanno commentato da Capital Group, “gettando le basi per l'ecosistema tentacolare delle app via smartphone: video e musica in streaming, social network e console per videogiochi portatili”.

Le grandi scommesse del 5G, come già in passato, si tradurranno non tanto nella capacità di sviluppare la tecnologia da parte di Cina e Stati Uniti, ma nel come e chi meglio la integrerà a livello operativo. Un esempio? I robot potranno eseguire attività sempre più complesse, ma saranno efficaci solo se si potranno sincronizzare l'un l'altro con modalità wireless in tempo reale.

“Ovviamente, nulla di tutto ciò accadrà nell'immediato. Malgrado ambiziose campagne marketing da parte dei produttori di smartphone e fornitori di servizi cellulari, occorrerà del tempo per superare i normali problemi che accompagnano uno sviluppo così importante in termini di proporzioni e ambizioni”.

Dove investire per posizionarsi sul 5G


Linea del tempo alla mano, sia le società che forniscono componenti e servizi, sia i consumatori attratti dalla velocità elevatissima (e da tempi di reazione quasi istantanei) ne beneficeranno. “Nei prossimi anni, il 5G è destinato ad eliminare alcuni dei colli di bottiglia dell'attuale 4G, a gettare le basi per le innovazioni future e ad accogliere una nuova era per le comunicazioni”.

“Le auto a guida autonoma sono in cima all'elenco dei settori che dovrebbero godere dei vantaggi del 5G”. L'avvento delle comunicazioni ultra veloci offriranno alle automobili più tempo per reagire a situazioni impreviste e trasmettere una segnalazione alle altre.

“Anche la robotica industriale potrebbe ottenere una forte spinta”: i robot sono infatti in grado di gestire più compiti contemporaneamente, riducendo contestualmente al minimo gli incidenti nei reparti produttivi.

“L'entrata in scena del 5G potrebbe avere effetti rilevanti sulla salute”: potrebbe infatti velocizzare l'utilizzo della chirurgia robotica, consentendo ai chirurghi di controllare i dispositivi a distanza senza alcun ritardo o perdita di precisione. “Ciò potrebbe consentire a uno specialista che si trova in una parte del mondo di operare su di un paziente che si trova altrove”.

La progressiva diffusione dei dispositivi connessi in rete (si pensi a frigoriferi connessi ad internet e collari per cani dotati di GPS) “anche case ed abitazioni saranno destinate ad aggiungere un carico ulteriore sulla rete. Minore latenza e maggiore larghezza di banda saranno necessarie per rendere più gestibile l'internet delle cose”.

 


Scopri tutti gli approfondimenti di Capital Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito Capital Ideas.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti