Forum private market: il wealth management è pronto alla sfida dei private market?

blocco content

Forum Private Market

PROGRAMMA EVENTO

00.05.20 - L'abc dei private market con Giovanna Dossena
00.15.25 - Gli scenari dell'industria e le prospettive future con Anna Gervasoni
00.21.05 - Private equity, una storia di successo lunga 50 anni con Johnny El Hachem
00.35.10 - I fondi di fondi e il co-investimento con Giacomo Stratta
00.45.00 - Le opportunità del mercato secondario con Fabrizio Dolfi
00.53.20 - Occasioni illiquide, tra real estate e infrastrutture con Andrea Nascè, Marco Polenta e Leone Pattofatto
01.28.45 - Come orientarsi nell'offerta, tra nuovi trend e performance attese con Nicolò Miscioscia
01.43.50 - L'evoluzione del quadro normativo con Edoardo Guffanti
01.58.35 - Il ruolo del debito privato nei portafogli con Daniele Colantonio e Federico Silva
02.16.20 - Le opportunità del mercato italiano del VC con Gianluca Dettori
02.24.55 - Quando gli investitori fanno squadra: il club deal con Alberto Zorzi
02.31.40 - Un approccio internazionale al venture capital con Thomas Schneider e Luca Rancilio
02.50.35 - Gli asset illiquidi nel private banking: numeri e prospettive future con Antonella Massari
02.59.40 - Le strategie dell'industria, tra nuove opportunità e rischi con Stefano Bestetti, Manuela D'Onofrio, Massimiliano Nannetti, Saverio Perissinotto e Paolo Tenderini
03.47.50 - Il ruolo degli investitori istituzionali in uno scenario incerto con Maurizio Grifoni, Dario Liguti, Giovanni Maggi e Marco Passafiume Alfieri


Al via il primo Forum digitale sui private market, organizzato da We Wealth, con il patrocinio di AIFI e AIPB.

Private equity, venture capital e private debt hanno archiviato il 2021 con numeri record, sostenuti dalla sete di rendimento e dalla necessità di ampliare la diversificazione di portafoglio. Le nuove regole hanno reso più accessibili i mercati privati, a certe condizioni. Ma il vincolo della illiquidità, le complessità tecniche e la forte dispersione delle performance chiamano i consulenti a dotarsi di nuove competenze. Ne parliamo con i protagonisti dell’industria del wealth management e dell’asset management, in dialogo con esponenti del mondo accademico, grandi investitori, rappresentanti delle istituzioni, formatori e opinion leader internazionali.
X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti